Tu sei qui: Home / Articoli e notizie / Articoli / I costi del personale e la loro competenza

I costi del personale e la loro competenza

Le risorse umane costituiscono un importante fattore produttivo che, in determinate aziende (come per esempio quelle di servizio), può rappresentare la maggiore voce di costo. Assumono quindi un ruolo fondamentale nel Sistema Gestionale in quanto possono influire in modo determinante sulla valutazione della situazione economica […]

Le risorse umane costituiscono un importante fattore produttivo che, in determinate aziende (come per esempio quelle di servizio), può rappresentare la maggiore voce di costo. Assumono quindi un ruolo fondamentale nel Sistema Gestionale in quanto possono influire in modo determinante sulla valutazione della situazione economica dell’azienda.

Per una loro corretta imputazione occorre considerare che alcune voci di costo si formano in modo proporzionale al tempo pur avendo una manifestazione finanziaria concentrata in uno specifico periodo. Tali costi (oneri differiti) sono per esempio:

  • ferie/permessi
  • contributi su ferie e permessi
  • contributi INPS
  • tredicesima/quattordicesima
  • contributi su tredicesima e quattordicesima
  • ecc.

Ne consegue che una quota di tali componenti negative di reddito è di competenza dei periodi precedenti alla manifestazione finanziaria. Al fine di ottenere delle corrette valutazioni sul costo del personale è necessario che tali costi vengano rilevati periodicamente (ovvero mensilmente) attraverso la registrazione dei relativi Ratei passivi.

La registrazione del costo del personale consiste nella rilevazione contabile della retribuzione e di tutti gli oneri ad essi legati (oneri previdenziali a carico dell’azienda e altri oneri relativi al personale).

La rilevazione avviene direttamente nel sistema contabile attraverso imputazione diretta (mediante una rilevazione di prima nota contabile) o automaticamente per mezzo dell’integrazione del sistema contabile con il sistema di elaborazione dei cedolini.

Contestualmente il sistema di Contabilità Analitica rileva il costo identificandone la destinazione, ovvero assegnando i costi ai centri di analisi che hanno beneficiano delle attività svolte dal personale.

Per maggiori informazioni consultate i nostri esperti www.simpresaconsulting.com

 

A cura di Davide Vierzi –  Consulente Simpresa, divisione di SISTEMI S.p.A.