Tu sei qui: Home / Articoli e notizie / Articoli / Componenti software di un sistema di controllo di gestione.

Componenti software di un sistema di controllo di gestione.

Recentemente un’azienda di produzione su commessa ci ha chiesto di preparare una proposta per un sistema di controllo di gestione. Proviamo con l’occasione a fare chiarezza sulle principali componenti software che concorrono ad un tale sistema di controllo integrato.   Le componenti sono sostanzialmente due: […]

Recentemente un’azienda di produzione su commessa ci ha chiesto di preparare una proposta per un sistema di controllo di gestione.

Proviamo con l’occasione a fare chiarezza sulle principali componenti software che concorrono ad un tale sistema di controllo integrato.

 

Le componenti sono sostanzialmente due:

1. strumenti di contabilità analitica ed industriale
2. strumenti di analisi e controllo dei dati

I moduli di contabilità analitica ed industriale hanno il compito di registrare, elaborare e sintetizzare gli eventi aziendali, tipicamente:

  • rilevare e destinare i dati economici della contabilità generale, allocandoli per natura (voci di analisi) e destinazione (centri di analisi);
  • rilevare ed elaborare i dati gestionali quantitativi utili ad un sistema di controllo mirato dei centri (ad esempio, le ore lavorate dei centri produttivi, finalizzate a calcolare tariffari orari di centro);
  • operare trasferimenti tra centri di analisi sulla base di driver specifici (allocazioni e ribaltamenti).

 

I sistemi di analisi e controllo dei dati entrano invece nel merito del controllo della gestione, permettendo la verifica sistematica degli obiettivi gestionali tramite l’analisi delle registrazioni di cui al punto precedente.

Questi sistemi tipicamente analizzano:

  • gli scostamenti di costi tra periodi (es. mese in corso e stesso mese anno precedente);
  • le differenze tra dati consuntivi e previsionali;
  • le variazioni tra dati quantitativi effettivi rispetto a dati standard pre-definiti;
  • le cause di scostamento degli indicatori di controllo (quantità, ore, prezzi, costi, ricavi…) rispetto agli obiettivi aziendali.

Va da sé che un sistema software in grado di fornire queste due componenti in un unica soluzione integrata possa garantire un’ottimale quadratura dei dati ed una elevata efficienza di elaborazione degli indicatori di controllo desiderati.

 

Consulta i nostri esperti scrivendo a consulenza@simpresaconsulting.com

A cura di Roberto De Pieri – Euteco, Consulente Affiliato Simpresa